Ci sono alcuni capi che non possono proprio mancare nel nostro guardaroba. Ecco qui i cinque indispensabili must have di sempre.

Ci sono alcuni personaggi, nati dalla fantasia di brillanti sceneggiatori, che hanno contribuito a fare la storia della moda. Qualche esempio? Sarah Jessica Parker, alias Carrie Bradshaw di Sex and the City; Meryl Streep alias Miranda Priesly di Il Diavolo veste Prada e ancora Leighton Meester alias Blair Waldorf di Gossip Girl. Perché ci piacciono tanto? Le ragioni sono varie e torneremo sull’argomento, ma oggi ci limitiamo a dire che queste tre icone di stile ci piacciono perché sanno sempre cosa mettere e come abbinare scarpe, borse e abiti (oltre a essere tre donne piene di grinta, ma questo sarà l’argomento di un altro articolo). Bene, si diventa un’icona di stile quando si sa valorizzare al massimo il nostro fisico, mettendo in evidenza (anziché nasconderli) i nostri difetti. Ci sono a tal proposito alcuni capi e alcuni accessori che ci permettono di sentirci sempre à la page. Vediamo di seguito i cinque must have che proprio non possono mancare nel vostro armadio.

Perle.

Di grande tendenza quest’anno, il filo di perle (anche di vari colori: bianche, rosate, nere) valorizza tutti gli outfit, per essere raffinate in ogni occasione. Le perle non sono amate da tutte, perché alcune le associano alle mise un po’ démodé delle nostre nonne, ma non è così. Le perle sono eleganti, stanno bene su tutto e rendono chic anche un abito semplice. Coco Chanel ne portava al collo fili e fili perché, diceva, il candore luminoso e lattiginoso rifletteva sull’incarnato e donava una luce particolare alla pelle. Provare per credere.

Little Black Dress.

Tra gli abiti più quotati per le donne di tutte le età c’è di sicuro il tubino nero. Fu la stilista Coco Chanel a sdoganare un colore fino a quel momento associato a eventi funesti, inventando la formula della petite robe noire, ovvero un abitino nero che stesse bene dappertutto e in ogni circostanza. Indispensabile dunque nel vostro armadio, questo capo è diventato iconico anche grazie al successo di Colazione da Tiffany, in cui Audrey Hepburn ne indossava uno stupendo con un filo di perle a spezzare la tinta unita. Il tubino nero è decisamente l’abito passe-partout: va bene con scarpe comode, con tacchi vertiginosi e persino con un paio di stivali. 

Scarpe tacco 12.

Diventate iconiche per le loro forme, le pumps da donna sono il pezzo forte del nostro outfit. Adorate dagli stilisti dei migliori brand di moda, come Louboutin, Valentino, Dior, Jimmy Choo, Gucci, sono sinonimo di carattere forte e deciso. Sbizzarritevi con i colori e le forme: dai pompon, ai cinturini alla caviglia fino ad arrivare agli scintillanti strass. Non rinunciate mai ai materiali pregiati, perché fanno la differenza. Potete abbinare le vostre décolleté alle più svariate borse.

Giacca in tinta unita.

Comoda, semplice ma di grande effetto se abbinata ad accessori come cinture, borse, calze (anche in pizzo) e stivali, la giacca è sempre un capo indispensabile. Che sia di taglio maschile, avvitata o corta, la giacca non può mancare mai nel nostro guardaroba. Valorizza i jeans, rende professionale un tubino nero, ci fa sentire a posto con i pantaloni in tinta o a contrasto. 

It Bag.

Ovvero la borsa alla moda su cui investire. Le It Bag sono gli unici accessori che resistono ai molteplici mutamenti della moda e spesso rappresentano dei veri investimenti. Se avete deciso di acquistare una borsa classica, le It Bag su cui investire sono: la 2.55 di Coco Chanel, la Lady Dior di Christian Dior, la Birkin di Hermès, la Peekaboo di Fendi, la Speedy di Luis Vuitton, la Marmont di Gucci e la Symbole di Prada

Bonus: le Labbra rosse. Valorizzate le vostre labbra con le tonalità di rosso che meglio si abbinano al nostro incarnato e rendono splendente il vostro sorriso. Perché il sorriso sarà la vostra arma vincente sempre e ovunque. Che altro aggiungere?

Bonne Chance e siate sempre favolose!